In relazione ai casi di legionella verificatisi nel Comune di Busto Arsizio, gli Studi odontoiatrici Brandolini di Busto Arsizio e Legnano hanno ulteriormente implementato le misure di sicurezza e tutte le apparecchiature mediche sono alimentate da acqua osmotizzata tramite circuito chiuso scollegato dalla rete idrica comunale.